Tag: correttore

Correttori, camoufflage per le imperfezioni.

I correttori nascono dall’esigenza di correggere le imperfezioni del colorito della pelle sotto gli occhi ossia le occhiaie e anche segni indelebili come cicatrici o cuperose(capilllari evidenti pelli secche sensibili), o semplici arrossamenti causati dal sole. Si trovano in commercio in creme o stik e in vari colori, dal beige all’arancio al verde.

Come scegliere il giusto colore del correttore?
Innanzi tutto si dovrà conoscere la teoria dei colori e partendo dai colori primari che sono il giallo, il rosso e il blu dobbiamo creare i colori complementari. Se nn si studia la  teoria dei colori imparate a memoria che il verde è complementare del rosso, dunque, il correttore verde servirà a correggere gli arrossamenti. Il viola è complementare del giallo, dunque un correttore giallo-arancio correggerà le occhiaie violacee. Il complementare del blu è dato dal giallo e dal rosso, dunque un correttore color arancio, pesca o salmone, nasconderà le occhiaie blu o dei lividi causati da traumi.

Per correggere le macchie melaniniche causate dall’ivecchiamento o da esposizione al sole basta usare correttori del colore della propria pelle, allo stesso modo per macchie depigmentate ossia quelle bianche dove manca la melanina .
Esistono anche corretori o meglio prodotti per la cura delle macchie, ma questo è un argomento che trovate nella categoria pelle…

TAGS